YOUTUBE Baseball, palla colpisce bambina su spalti: in lacrime campione cubano

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 Maggio 2019 10:39 | Ultimo aggiornamento: 30 Maggio 2019 10:39
baseball palla colpisce bambino

Baseball, palla colpisce bambina su spalti: in lacrime campione cubano

ROMA – E’ scoppiato in lacrime il campione cubano di baseball, Albert Almora Jr. quando – durante una partita della Major League, Chicago Cubs vs. Houston Astros – una sua palla ha colpito un bambino sugli spalti. La partita si è immediatamente bloccata e i tifosi sulle gradinate hanno guardato inorriditi il padre che, correndo, trasportava la piccola sulle braccia fuori dallo stadio di Houston, il Minute Maid Park.

La piccola è stata ricoverata in ospedale e le sue condizioni non sono state rese note. Ma in campo il giocatore autore del lancio si è disperato: visibilmente sconvolto, si è messo in ginocchio, e sono accorsi i compagni di squadra per consolarlo. Più tardi il giocatore è scoppiato in lacrime, mentre chiedeva alle guardie di sicurezza quali fossero le condizioni della bambina. Dopo l’incidente, la Houston Astros ha diffuso una nota: “Una giovane tifosa è stata colpita da una palla sporca durante la partita di stasera ed è stata portata in ospedale. Non siamo in grado di rendere noti ulteriori dettagli (sulle sue condizioni). Gli Astros sono vicini con il pensiero e le preghiere alla famiglia”.

Fonte: Agi, Youtube