Bataclan, scudo polizia crivellato da 27 proiettili FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 Novembre 2015 16:53 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2015 16:53

PARIGI – Si è preso 27 proiettili, 27 buchi che stanno lì a ricordare la carneficina. Sono su uno degli scudi antisommossa usati dalla polizia francese per fare irruzione nella sala da concerto Bataclan di Parigi la notte di venerdì 13 novembre.

Grazie anche a quello scudo gli agenti sono riusciti a liberare gli ostaggi tenuti dai tre attentatori. Tre giovani invasati, forse drogati, che con i loro kalashnikov avevano sparato sulla folla di spettatori, senza risparmiare nemmeno quelli in sedia a rotelle, in una zona apposita. La foto dello scudo con i 27 proiettili incassati ha fatto il giro del web, insieme alle più tragiche immagini del palco coperto di cadaveri insanguinati.

Quello scudo crivellato di colpi testimonia la furia omicida degli uomini legati all’Isis o Daesh che dir si voglia. La polizia ha usato quello scudo, mentre loro si facevano scudo degli ostaggi. Ottantanove di loro non sono usciti vivi dal Bataclan.

Bataclan, scudo polizia crivellato da 27 proiettili FOTO

Lo scudo crivellato di colpi