Berlusconi, anche il “Caimano” condannato a 7 anni: la profezia di Moretti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Giugno 2013 8:44 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2013 8:44
Berlusconi, anche il "Caimano" condannato a 7 anni

Berlusconi, anche il “Caimano” condannato a 7 anni

ROMA – Nella scena finale del film il “Caimano”, uscito nelle sale italiane il 24 marzo 2006, Nanni Moretti viene condannato a sette anni. Si tratta di una profezia? Anche al “Caimano” viene fra l’altro inflitta la pena dell’interdizione perpetua dai pubblici uffici.

La condanna al protagonista interpretato dallo stesso regista, è incredibilmente identica a quella decisa dai giudici milanesi per Silvio Berlusconi. Moretti, dopo la sentenza, parla di “casta dei magistrati” che “vuole avere il potere di decidere al posto degli elettori”.