Berlusconi ignora Conte che al Quirinale prova a salutarlo VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 dicembre 2018 8:31 | Ultimo aggiornamento: 20 dicembre 2018 8:35
Berlusconi ignora Conte

Berlusconi ignora Conte che al Quirinale prova a salutarlo

ROMA – Silvio Berlusconi e il premier Conte si sfiorano nei corridoi del Quirinale in occasione degli auguri natalizi di Sergio Mattarella. Conte prova un saluto, Berlusconi passa e lo ignora facendo un gesto con la mano che si commenta da solo.

Tutto accade al termine della cerimonia nel salone dei Corazzieri. Berlusconi è il primo a imboccare il corridoio che porta nella sala dove è allestito il buffet: l’ex premier è solo. Poco distante c’è Giuseppe Conte insieme ai ministri Luigi Di Maio e Alfonso Bonafede.

Berlusconi non vede premier e ministri; loro invece sì dato che ce l’hanno davanti. I ministri, sorridendo tra loro, spingono il premier verso il leader di Forza Italia.  Conte a questo si avvicina a Berlusconi come a volerlo salutare. E’ a pochi centimetri quando si volta verso i ministri Cinque stelle e sorridendo alza il pollice, come a dire “Ok, ora vado”.

Il contatto però non avviene. A Berlusconi, una funzionaria del cerimoniale gli fa notare che dietro di lui c’è Conte. Berlusconi si gira e lancia un’occhiata al presidente del Consiglio e con una mano fa un gesto che tutto è meno che un saluto. Poi, il leader di Forza Italia alla funzionaria dice: “Ci solo loro che lavorano adesso….”

A Conte non resta altro che rallentare il passo per poi stare nella sala uno accanto a l’altro, ma a circa mezzo metro di distanza, forse a causa dell’imbarazzo provato.

Il fatto è stato raccontato e ripreso da Antonio Bravetti dell’agenzia Dire.