Berlusconi e l’invito a “votare per il Partito Comunista”: la gag fuori programma nello spot di Forza Italia VIDEO

Berlusconi e l'invito a "votare per il Partito Comunista": la gag fuori programma nello spot di Forza Italia. L'ex premier non perde occasione per tirare fuori il suo solito humor.

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 16 Agosto 2022 - 17:46
berlusconi, forza italia

Berlusconi e l’invito a “votare per il Partito Comunista”: la gag fuori programma nello spot di Forza Italia

Berlusconi e l’umorismo. L’ex premier non perde occasione per tirare fuori una delle sue gag. Ha la battuta sempre pronta e la dimostrazione arriva dall’ultimo spot istituzionale che ha realizzato per i social network sotto il titolo “Una pillola al giorno”.

Berlusconi e lo spot destinato ai social

Gli spot, secondo le intenzioni di Berlusconi, servirebbero a “togliere i signori della sinistra di torno”. Al termine della pillola in cui ha esposto le proposte del suo movimento per la sicurezza e per il rafforzamento delle forze dell’ordine, Berlusconi inizia a ripetere le parole standard previste in tutti i suoi video:

“Se sei d’accordo, allora il 25 settembre devi votare Partito Comunista”

“Se sei d’accordo, allora il 25 settembre devi votare Partito Comunista”. Poi si corregge e, sorridendo ai collaboratori intorno dice: “Ops mi son sbagliato, vota per noi, per Forza Italia”.