YOUTUBE Baseball, mega rissa tra Cincinnati Reds e Pittsburgh Pirates: calci e pugni, 7 espulsi

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 Agosto 2019 12:06 | Ultimo aggiornamento: 2 Agosto 2019 12:07
baseball mega rissa cincinnati reds pittsburgh pirates

La mega rissa tra i giocatori dei Cincinnati Reds e quelli dei Pittsburgh Pirates

ROMA – I Cincinnati Reds e i Pittsburgh Pirates sono due squadre rivali della Major League di Baseball. Durante tutto il match al Great American Ball Park di Cincinnati, i giocatori delle due squadre si sono presi ripetutamente ad insulti. Ad un certo punto Amir Garrett, giocatore dei Reds che stavano giocando in casa, ha perso il controllo e ha picchiato alcuni avversari in panchina.

In seguito è stato espulso insieme ad altri sei giocatori. Tra gli espulsi anche Yaiel Puig, giocatore cubano dei Cincinnati Reds che a fine partita è stato ceduto ai Cleveland Indians per punizione.

Tra le due squadre c’è una storica e grande rivalità. Amir Garrett ha perso completamente le staffe e si è fiondato verso la panchina avversaria appiccando così una mega rissa proseguita per diversi minuti. Un vero e proprio putiferio che ha portato all’espulsione dei sette giocatori.

Per ora è tutto finito. I Reds e Pirates dovranno però affrontarsi altre sette volte nel corso della stagione. C’è quindi il legittimo timore che possano verificarsi altre situazioni simili nel corso delle prossime partite.

Fonte: Sky, Youtube