Big Bank Hank morto: con Rapper’s Delight fece conscere il rap al mondo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 novembre 2014 20:23 | Ultimo aggiornamento: 12 novembre 2014 20:23
Big Bank Hank morto: con Rapper's Delight fece conscere il rap al mondo

Big Bank Hank morto: con Rapper’s Delight fece conscere il rap al mondo

ROMA – Lutto nel mondo della musica rap. E’ morto a 57 anni Big Bank Hank, membro del trio rap Sugarhill Gang, la prima band che riuscì a portare la musica rap al grande pubblico e in cima alle classifiche. Big Bank Hank se n’è andato per un cancro: fatali alcune complicazioni renali.

Nel 1979 gli Sugarhill Gang, (insieme a Big Bank ne facevano parte Wonder Mike e Master Gee) lanciarono il singolo “Rapper’s delight”, realizzato su un campionamento di “Good times” degli Chic.

Fu un successo tanto grande quanto inatteso: grazie al brano il rap entrò, per la prima volta nelle classifiche dei dischi più venduti. Dopo Rapper’s delight la band pubblicò altri album senza più ripetere l’exlpoit. Poi, nella seconda metà degli anni ’80 nuove tipologie di rap li relegarono alla musica di nicchia.