Birmingham: aggredito in strada a calci, pugni e martellate VIDEO

si redazione Blitz
Pubblicato il 13 Novembre 2018 15:17 | Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2018 15:17
Birmingham aggredito

Birmingham: aggredito in strada a calci, pugni e martellate

BIRMINGHAM – Una banda di teppisti attacca un ragazzo su Trinity Road a Birmingham. Il ragazzo finisce a terra e viene preso a calci e pugni. Uno degli aggressori brandisce in mano anche un machete lungo più di un metro. La vittima si rannicchia a terra e cerca di proteggere i colpi in testa che vengono sferrati anche da un martello di gomma, senza ottenere però il successo sperato: colpito ripetutamente, ora è stato ricoverato in ospedale, se la caverà con una prognosi di qualche giorno. 

Ad un certo punto interviene un residente, scrive il Daily Mail, e gli aggressori sono costretti a fuggire. Inseguiti dalla polizia nel frattempo giunta sul posto, scatta un inseguimento a piedi che ha portato all’arresto di due persone di 20 e 28 anni.

A Birmingham, scrive ancora il Daily Mail, le aggressioni sono cresciute in maniera esponenziale, tornando al livello di otto anni fa. Le West Midlands, hanno visto il più grande aumento di aggressioni con il coltello (3mila nel 2017), il numero più alto in Gran Bretagna dopo Londra.