Siria, blindato Usa speronato da veicolo russo: 4 militari feriti VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Agosto 2020 14:50 | Ultimo aggiornamento: 28 Agosto 2020 14:51

Siria, blindato Usa speronato da veicolo russo: 4 militari feriti

In Siria un blindato Usa è stato speronato da un veicolo russo: quattro i militari americani feriti.

Quattro soldati americani sono rimasti feriti in Siria dopo che il blindato su cui viaggiavano è stato urtato intenzionalmente da un mezzo russo.

Secondo le immagini di un video, inoltre, un elicottero russo sarebbe volato basso sopra le forze americane.

Nonostante gli annunci di Trump, non tutti i soldati americani si sono ritirati dalla Siria.

Nel nord della Repubblica araba, nelle zone controllate dai curdi, vi sono ancora 500 militari statunitensi.

Negli ultimi mesi le truppe russe avrebbero aumentato gli sconfinamento nei territori controllati dagli Usa, nel tentativo – secondo dirigenti americani – di cacciare i militari americani dalla regione. 

Sulla dinamica, come di consueto, c’è stata una diatriba tra Mosca e Washington. Un classico scambio di accuse.

La Russia afferma che i soldati statunitensi hanno ostacolato una pattuglia russa, mentre secondo gli Usa sarebbe stato un mezzo militare russo a speronare quello americano.

Siria, attaccato mezzo russo: feriti due soldati

Due soldati russi hanno subito delle lievi contusioni in seguito a un attacco contro il loro mezzo blindato da parte di un gruppo di miliziani in Siria.

Il mezzo militare è rimasto danneggiato dopo essere stato colpito da un lanciagranate anticarro.

L’attacco – stando alle autorità militari russe – è avvenuto sulla strada M4, all’altezza di Urum al-Jawz, nella zona di de-escalation di Idlib, durante un pattugliamento russo-turco. (fonte ANSA, YOUTUBE)