Bolivia, rigore ripetuto e sbagliato tre volte: video

Pubblicato il 23 Ottobre 2012 19:29 | Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre 2012 19:29


ROMA – Clamoroso in Bolivia: un calcio di rigore è stato ripetuto e sbagliato per ben tre volte consecutive.

Partita da raccontare ai nipotini per  Carlos Erwin Arias, estremo difensore dell’Oriente Petrolero che ha neutralizzato per tre volte di seguito lo stesso penalty.

Il direttore di gara dell’incontro  ha fatto ripetere per ben due volte il tiro dagli undici metri  perché Erwin Arias si sarebbe mosso dalla sua linea di porta. Tra il secondo e il terzo rigore la partita è stata sospesa per 10 minuti in seguito alle accese proteste dei compagni del portiere del Petrolero. L’incontro si è concluso sul punteggio di 1-1.