Bolsonaro prende in braccio un nano pensando sia un bambino VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Agosto 2020 10:42 | Ultimo aggiornamento: 21 Agosto 2020 10:42
Bolsonaro prende in braccio un nano pensando sia un bambino VIDEO

Bolsonaro prende in braccio un nano pensando sia un bambino VIDEO

Il presidente del Brasile Bolsonaro ha preso in braccio un nano e l’ha sollevato scuotendolo pensando che fosse un bambino.

Bolsonaro, noto ormai in tutto il mondo per le sue posizioni negazioniste sul coronavirus, durante un incontro pubblico coi suoi sostenitori ha preso in braccio un nano, convinto che in realtà si trattasse di un bambino.

L’uomo preso in braccio da Bolsonaro sembra ridere e con la mano fa un gesto quasi di approvazione. Dal canto suo il presidente del Brasile chissà se si sarà accorto di quello che ha fatto oppure se ha fatto finta di nulla. Forse se l’uomo non avesse indossato la mascherina Bolsonaro avrebbe notato che si trattava di un adulto e non di un bimbo.

Bolsonaro contro le mascherine.

Jair Bolsonaro, a proposito di coronavirus preso sotto gamba, ha sostenuto la non efficacia della mascherina. Sconfessando così una decisione del parlamento che ha determinato l’obbligatorietà dell’accessorio.

“L’efficacia della mascherina è pressoché nulla”, ha detto ieri Bolsonaro parlando a una simpatizzante che faceva parte di un gruppo di persone arrivate da vari Stati a Brasilia per esprimere il proprio sostegno al governo.

Poco prima della dichiarazione di Bolsonaro, il Congresso aveva stabilito l’obbligatorietà della mascherina. Obbligatorietà nei trasporti pubblici, nelle chiese e nelle carceri. Revocando i veti posti dal presidente della Repubblica, secondo cui rendere l’accessorio obbligatorio in determinati luoghi potrebbe configurare una “violazione di domicilio”.

Bolsonaro in diverse occasioni è stato visto senza indossare la mascherina in pubblico. Anche la scorsa settimana ha attraversato Brasilia senza l’accessorio di protezione. Ha ripetuto il gesto lunedì scorso, quando è arrivato nello Stato nord-orientale di Sergipe, dove è stato ricevuto da una folla composta perlopiù da suoi sostenitori. (Fonti Ansa e YouTube).