Bomba Zar, atomica più grande storia esposta a Mosca VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Settembre 2015 10:54 | Ultimo aggiornamento: 10 Settembre 2015 10:54
Bomba Zar, atomica più grande storia esposta a Mosca

Bomba Zar, atomica più grande storia esposta a Mosca

MOSCA – La Bomba Zar (o Tsar Bomba) è stata la più potente bomba all’idrogeno che l’uomo ha sperimentato e detonato. A realizzarla fu l’Unione Sovietica ed ora, per il 70esimo anniversario dell’industria atomica russa, una replica della Bomba è stata esposta a Mosca. 

La Bomba Zar fu costruita in Unione Sovietica nel 1961 in poco più di sei settimane ci il nome in codice Ivan. Il suo potere esplosivo era di 50 megatoni, ovvero quasi 5000 volte quello della bomba sganciata su Hiroshima. È stato calcolato che se fosse stata lanciata sul centro di Londra avrebbe distrutto ogni cosa nel raggio di 30 chilometri  incendiando e uccidendo tutto ciò che si fosse trovato entro 90 chilometri dal luogo dell’esplosione.

La bomba fu sganciata il 30 ottobre 1961 nella baia di Mitjušicha, sull’isola di Novaja Zemlja a nord del Circolo Polare Artico. Fu fatta esplodere a 4 000 metri dal suolo e fu lanciata con un gigantesco paracadute che ha permesso di frenarne la caduta e quindi a consentire al Tupolev Tu-95 che aveva sganciato la bomba di andare via.

Il video del lancio della bomba: