George Clooney e Brad Pitt “bruttini”: è l’effetto della “visione periferica”

Pubblicato il 18 Maggio 2012 16:37 | Ultimo aggiornamento: 18 Maggio 2012 16:39

BRISBANE (AUSTRALIA) – Se fissiamo Brad Pitt, Angelina Jolie, George Clooney, Halle Berry e molti altri da una visione “periferica”, scopriamo che le star non sono affatto icone di bellezza indiscusse.

I divi di Hollywood diventano bruttini se li fissiamo dalla visione periferica: l’effetto è stato scoperto per caso da Sean Murphy, studente di psicologia all’Università del Queensland in Australia che ha caricato su YouTube un video intitolato “Ugly face illusion”: