Brasile-Cile, Julio Cesar eroe in lacrime: Dio sa cosa ho passato VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Giugno 2014 9:45 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2014 13:26
Brasile-Cile, Julio Cesar eroe in lacrime: Dio sa cosa ho passato VIDEO

Brasile-Cile, Julio Cesar eroe in lacrime: Dio sa cosa ho passato VIDEO

ROMA – Un pianto incontrollabile, gli occhi rossi e una emozione impossibile da gestire. Julio Cesar è l’eroe di Brasile-Cile. E’ il portiere dell’Inter del Triplete, infatti, a parare due calci di rigore ai cileni (qui  il video), è lui il principale artefice del 4-3 che vale gli ottavi per il Brasile e che evita quello che sarebbe stato, di fatto, un lutto nazionale.

Julio Cesar, intervistato subito dopo l’impresa, piange. Piange per dire che non è finita la sua avventura nella nazionale e che non è ancora finito come calciatore:

 “Solo Dio e la mia famiglia possono sapere quello che ho passato e che passo oggi. Ora ci sono altre partite, pensiamo a quelle. Il mio sogno è festeggiare insieme a tutti i brasiliani”

C’è poi un retroscena. Julio Cesar si sentiva pronto. Racconta il capitano Thiago Silva che il portiere prima dei rigori gli ha detto di stare tranquillo: “Ne paro tre”. In realtà ne ha presi due, quello decisivo di Jara si è stampato sul palo. Ma due sono bastati.