Brasile, corridore keniota placcato durante la gara (video)

Pubblicato il 8 Gennaio 2013 14:34 | Ultimo aggiornamento: 8 Gennaio 2013 19:28
Brasile, corridore keniota placcato durante la corsa

Brasile, corridore keniota placcato durante la corsa

CUJABA’ (BRASILE) – Il keniano Edwin Kipsang Rotich viene placcato da un folle mentre sta partecipando ad una corsa a Cujabà, in Brasile.

L’atleta viene aggredito mentre si trova in testa alla Kings Race, una gara di 10 km disputata il 6 gennaio.

Subito dopo essere placcato, Kipsang Rotich può riprendere la corsa: il folle viene infatti allontanato dai motociclisti dell’organizzazione. Kipsang Rotich è riuscito a vincere la gara. La polizia ha spiegato che l’aggressore ha 33 anni ed è affetto da  disturbi psichiatrici.