Brasile, cade nello spazio tra treno e banchina: resta incastrato con la testa VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 ottobre 2018 20:28 | Ultimo aggiornamento: 8 ottobre 2018 20:28

Brasile, cade nello spazio tra treno e banchina: resta incastrato con la testa VIDEO

BUENOS AIRES – Un ragazzo di 20 anni è rimasto incastrato con la testa nello spazio tra treno e banchina mentre scendeva dal convoglio. E’ accaduto a Merlo, città in provincia di Buenos Aires, nella stazione di Libertad.

José Alejandro Centurion, un venditore ambulante, stava cercando di scappare da una rissa a bordo ma a causa del suo stato di ebbrezza ha perso l’equilibrio ed è rimasto incastrato. Per liberare il ragazzo è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco aiutati anche dagli altri passeggeri.

Centurion è stato soccorso in pochi minuti e portato in ospedale per delle ferite lievi ed è stato dimesso poco dopo. German Freire, capo della squadra dei vigili del fuoco protagonista del salvataggio, ha raccontato:

“Quel ragazzo ha avuto molta fortuna, possiamo dire che è nato una seconda volta. Non è la prima volta che ci capita qualcosa del genere, ma in passato le persone rimaste incastrate non ce l’hanno fatta. Quel ragazzo era ferito, ma stava bene. Lo abbiamo condotto all’ambulanza mentre era cosciente e muoveva tutti i suoi arti con facilità”.