YOUTUBE Brasile, sale in cima alla struttura metallica del palco e muore fulminato

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 maggio 2018 8:00 | Ultimo aggiornamento: 11 maggio 2018 2:11
Brasile muore fulminato cavo alta tensione

Brasile, sale in cima alla struttura metallica del palco e muore fulminato

NATUBA – Un uomo sale sulla struttura scenica di un festival musicale e muore fulminato dai cavi dell’alta tensione. Accade a Natuba nel nord del Brasile[App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz – Apps on Google Play],  durante la “Festa da uva”.

Il pubblico ha assistito ad un lampo di luce e al corpo del 32enne Daniel Guedes che cade giù. Il corpo è stato poi portato subito via dalla polizia militare presente sul posto.

Il fatto è accaduto lo scorso 29 aprile intorno alle 23,30. Il filmato è stato però diffuso solo ora. A quanto pare, il 32enne era ubriaco. Per diversi minuti nessuno si accorge di lui: poi, a dirgli di scendere sono in tantissimi. Tra questi anche Raniery Gomes, il cantante che si sta esibendo in quel momento e che, dopo aver detto alla sua band di interrompersi, prova a parlare con Guedes. “Fratello stai attento” dice prima di richiamare la sicurezza dicendo loro: “Ehi ragazzi, c’è un uomo lassù. Tutti stanno impazzendo dalla paura. Qualcuno, per favore, venga a tirarlo giù”.

Guedes è scalzo e continua a scavalcare i cavi. Poi tocca il cavo sbagliato e resta folgorato in un’esplosione mortale. Dopo la tragedia, come racconta il Daily Mail, in molti hanno continuato a chiedersi come mai nessuno si sia accorto della sua presenza sulla cima dell’enorme struttura metallica.