Buenos Aires, Mastromarino vince maratona: scambiato per intruso durante corsa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 ottobre 2014 15:06 | Ultimo aggiornamento: 14 ottobre 2014 15:06
Argentina, Mastromarino vince maratona: scambiato per un intruso durante la corsa

Argentina, Mastromarino vince maratona: scambiato per un intruso durante la corsa

BUENOS AIRES (ARGENTINA) – Mariano Mastromarino è il primo argentino che vince la Maratona di Buenos Aires. Durante la gara che si è tenuta nella capitale argentina domenica 12 ottobre, il campione è stato invitato a lasciare la corsa perché sospettato dai funzionari di corsa di essere un “intruso”.

Il tutto è successo al chilometro 37 della gara. Mastromarino è stato avvicinato dai mezzi dell’organizzazione. Dopo la vittoria, alla tv argentina l’atleta ha raccontato: “Pensavano fossi un intruso. Esci dalla gara, esci!, mi hanno gridato”. Mastromarino ha però continuato a correre ed ha vinto la gara dopo 2 ore e 15 minuti: