Bulli picchiano un ragazzino: “Mettiti in ginocchio e prega Allah” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 settembre 2018 7:09 | Ultimo aggiornamento: 12 settembre 2018 18:23
Bulli picchiano prega Allah

Bulli picchiano un ragazzino: “Mettiti in ginocchio e prega Allah

FELTHAM – Tre bulli picchiano un ragazzino a terra in un parco e gli dicono :”Mettiti in ginocchio e prega Allah”. L’aggressione è avvenuta a Feltham  nel Middlesex ed è stata ripresa da un cellulare. Il ragazzo a terra mormora “mi dispiace” e cerca di proteggere il viso dai colpi, coprendolo con le mani mentre viene riempito di calci e pugni.

Uno dei ragazzi ad un certo punto ordina: “Mettiti in ginocchio e prega Allah”. Non è chiaro quando sia stato girato il video, finito su Facebook dove ha raccolto oltre 419mila visualizzazioni con migliaia di commenti.

Danielle Price, uno dei commentatori ha scritto che dietro questo video “potrebbe esserci qualcosa di molto più sinistro”. Il riferimento è forse al fatto che il ragazzo viene costretto a pregare Allah.

Helen Riley ha aggiunto: “Andrei in prigione se qualcosa di simile fosse successo ai miei figli. Nessuno sarebbe stato in grado di fermarmi”.

Una portavoce della polizia metropolitana di Feltham ha spiegato che è stata aperta un’inchiesta, per comprendere meglio dove e quando il video è stato girato.