“Cadaveri ovunque”, il video dell’operatore sanitario russo sciocca il web

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Ottobre 2020 14:18 | Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre 2020 14:18
"Cadaveri ovunque", il video dell'operatore sanitario russo sciocca il web

Coronavirus, di che morte morire? Dibattito allo specchio: vivere o lavorare, messa o funerale? (Foto d’archivio Ansa)

“Cadaveri dovunque”, l’allarme dell’operatore sanitario russo in un video virale sul web.

“Cadaveri dovunque”, un operatore sanitario russo ha lanciato l’allarme sulla situazione critica degli ospedali locali.

Anche il sistema sanitario russo è in ginocchio a causa del Covid.

Il video è stato girato   nella città siberiana di Novokuznetsk, città a quasi 500 chilometri dal confine con il Kazakistan.

Le dichiarazioni del sanitario russo sono riportate da Dagospia.

«Abbiamo un corridoio pieno – dice l’uomo mentre inquadra sacchi di cadaveri sul pavimento –.

Ci sono cadaveri ovunque, si può inciampare e cadere.

Sto camminando letteralmente sulle teste dei morti». 

Grazie alla sua testimonianza, Oleg Evsa, capo del dipartimento locale del ministero, è stato licenziato dal governatore locale Sergey Tsivilev.

Poche ore dopo, è stato diffuso il seguente comunicato:

«Dato l’aumento del numero di casi nelle ultime tre settimane, c’è un aumento del numero di morti.

A causa di un ritardo nella consegna dei corpi alle famiglie vengono trattenuti in ospedale.

Molti parenti delle vittime hanno il Covid e non posso venire a recuperare i loro cari».

Riportiamo di seguito, il video da YouTube che ha scioccato il mondo.

Il sistema sanitario russo è in grave difficoltà per colpa del Covid (fonte Dagospia, video YouTube).