Il riflettore cade da 4,5 m di altezza: 20 punti in testa al wrestler (video)

Pubblicato il 23 Gennaio 2013 18:11 | Ultimo aggiornamento: 23 Gennaio 2013 18:13
La ferita sullla testa di Michael McComish

La ferita sullla testa di Michael McComish

MADISON (SUD DAKOTA, STATI UNITI) – Un ragazzo che vive nello Stato americano del Sud Dakota, durante un incontro di wrestling che si svolgeva alla Madison Middle School, è stato ferito alla testa da un riflettore caduto da 4 metri e mezzo d’altezza.

Michael McComish è finito a terra e se l’è cavata “solo” con una ferita che ha richiesto 20 punti di sutura.    

Sua madre Heather Bergheim, ha detto che il figlio avrebbe potuto rischiare molto di più. La stessa cosa l’ha confermata anche dal preside della scuola: “Non c’era nessuna parte del corpo di Michael McComish che si poteva vedere. Ho pensato che si fosse bruciato. Non avevo mai visto nulla di simile”.

La scuola invece, in un comunicato ha scritto: “Venerdì si è verificato un incidente spaventoso. Siamo contenti di poter riferire che McComish si sta riprendendo e che presto tornerà a scuola”.