Cagliari, Massimo Cellino rimprovera raccattapalle con la maglia del Napoli

Pubblicato il 27 Novembre 2012 16:57 | Ultimo aggiornamento: 27 Novembre 2012 16:58

Cellino con il giovane raccattapalle del Cagliari

Cellino con il giovane raccattapalle del Cagliari

CAGLIARI – Al termine di Cagliari – Napoli che si è giocata lunedì 26 novembre, sul prato di Is Arenas il presidente della squadra sarda Massimo Cellino insegue un bambino e lo rimprovera.

Il giovane raccattapalle stava lasciando il campo con una maglietta gentilmente concessa da un giocatore del Napoli. Cellino lo ha raggiunto e “costretto” a restituire quel cimelio al giocatore azzurro.

Il presidente lo ha poi rimproverato spiegando che un raccattapalle del Cagliari non deve mai tradire la propria squadra.