Calcio: simulazione maldestra di Peter Wisgerhof

Pubblicato il 2 Agosto 2011 21:13 | Ultimo aggiornamento: 2 Agosto 2011 21:13

AMSTERDAM – Simulare è comunque scorretto. Certo, farlo in modo così maldestro come ha fatto il giocatore dell’Ajax Peter Wisgerhof, è al limite del ridicolo. Nella gara contro il Twente il giocatore è stretto tra tre avversari. Cerca il contatto, non lo trova e poi vola con una sorta di salto mortale in avanti.