Video

Calendario aeronautica militare 2018: dalla difesa ai voli ambulanza VIDEO

calendario-aeronautica-2018

Calendario aeronautica militare 2018: dalla difesa ai voli ambulanza VIDEO

ROMA – Non solo il fascino degli aerei, ma soprattutto i valori: “Senso del dovere, spirito di servizio, solidarietà, generosità, lealtà e coraggio”. C’e’ tutto questo – spiega il capo di Stato maggiore dell’Aeronautica militare, il generale Enzo Vecciarelli – nelle immagini che illustrano il Calendario 2018 dell’Arma azzurra, presentato a Roma alla presenza del capo di Stato maggiore della Difesa, il generale Claudio Graziano e del sottosegretario alla Difesa Domenico Rossi. “Sì, anche il coraggio – sottolinea il capo della Forza armata – perché senza non si può fare questo mestiere”.

Il coraggio, ad esempio, di Riccardo, pilota di Eurofighter, il caccia che sempre più spesso in questi tempi caratterizzati dall’incubo terrorismo viene chiamato a decollare per controllare se la minaccia è fasulla o reale. “Scatta l’allarme. L’adrenalina va a mille. Corro all’aeroplano. Un minuto, forse meno, sono sotto la scaletta… due balzi e sono dentro. Gli armieri tolgono le sicure ai missili. Metto in moto, due minuti e mi muovo… Ci siamo. Tutto motore, via i freni, cinque minuti scarsi e siamo in volo. Andiamo a vedere di che si tratta, se e’ una minaccia reale o altro. Pochi minuti ancora e sapremo chi sono. In ogni caso sapremo cosa fare”.

To Top