California, killer anticipa strage in video: Donne devono morire perché mi rifiutano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Maggio 2014 15:28 | Ultimo aggiornamento: 26 Maggio 2014 12:56

ROMA – La strage, la sua strage, l’ha anticipata su Youtube. Meno di 10 minuti deliranti a spiegare che tutti, uomini e soprattutto le donne, dovevano morire. Elliot Rodger, il giovane che ha ucciso sei persone sparando dalla sua auto in California, aveva annunciato il suo “giorno del giudizio” con 24 ore di anticipo.

Pochi minuti, una telecamera fissa e un parcheggio sullo sfondo. Rodger spiega che le donne devono “essere annientate” perché lo hanno sempre respinto. Per otto anni. Nessuna pietà neppure per gli uomini colpevoli, nel delirio di Rodger, di “aver avuto una vita migliore della mia”.

 

Le foto della strage (Ansa)