California, provano a rapinare gioielleria: falliscono e vanno via a mani vuote

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Luglio 2014 17:44 | Ultimo aggiornamento: 4 Luglio 2014 18:07
California, provano a rapinare gioielleria: falliscono e vanno via a mani vuote

California, provano a rapinare gioielleria: falliscono e vanno via a mani vuote

FRESNO (CALIFORNIA) – Due rapinatori inesperti provano un colpo in una gioielleria di Fresno, in California, che però finisce male. Come mostra la telecamera di sicurezza del negozio, i due entrano facendo finta di essere normali clienti per poi avvicinarsi al commesso.

A questo punto, uno di loro estrae la pistola e chiede l’incasso. Il complice inizia a parlare al telefonino per poi provare a saltare, senza riuscirci, sul tavolo di vetro in cui nell’interno ci sono i diamanti. A questo punto cerca di superare il bancone di vetro “normalmente” e si accorge di non riuscire in nessun modo a raggiungere la parte del negozio riservata ai commessi.

Sconsolato, indica al ragazzo con la pistola in mano di andare via anche perché il commesso si rifiuta di obbedire. I due decidono così di lasciare il negozio: il colpo è fallito ed ora sono ricercati.