YOUTUBE Canale di Corinto, la crociera passa nello stretto: la manovra è rischiosa

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 Ottobre 2019 17:56 | Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre 2019 17:56
Canale di Corinto, il passaggio della crociera

Canale di Corinto, il passaggio della crociera

ROMA – Il capitano della MS Braemar, nave da crociera larga 22 metri e lunga 195,80 metri, procede molto lentamente lungo il Canale di Corinto. La manovra è infatti molti rischiosa e una sola manovra sbagliata potrebbe pregiudicare il tutto.

Un video Youtube mostra il passaggio perfetto: il Canale di Corinto è artificiale e lungo 6345 metri. Collega il Golfo di Corinto con il mar Egeo, tagliando in due la stretta lingua di terra che li separa.

Come spiega Repubblica, la MS Braemar ha completato la navigazione, risultando così la nave più grande ad aver mai attraversato questo Canale. E’ partita lo scorso 27 settembre da Southampton nel Regno Unito, per una crociera di 25 notti tra il Canale di Corinto, le isole greche, quelle italiane e quelle spagnole. Terminerà il suo viaggio arrivando ad Ibiza.

Costruito tra il 1881 e il 1893, il Canale di Corinto è largo circa 25,6 metri e profondo fino a 8 metri. La sua realizazione ha permesso di risparmiare circa 200 chilometri sulla rotta tra il mar Ionio e il mar Egeo. 

Fonte: Repubblica, Wikipedia