Carrarese, lo sfogo di Baldini contro il sindaco M5S: “Mi fanno un c… a me quei grillini”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 dicembre 2018 14:28 | Ultimo aggiornamento: 10 dicembre 2018 14:28
Carrarese, lo sfogo di Baldini contro il sindaco M5S: "Mi fanno un c... a me quei grillini"

Carrarese, lo sfogo di Baldini contro il sindaco M5S: “Mi fanno un c… a me quei grillini”

CARRARA – Duro sfogo di Silvio Baldini al termine della sfida della sua Carrarese contro la Pistoiese. Derby che si è giocato a porte chiuse a causa dell’inagibilità dello Stadio dei Marmi. “Io non sono un capriccioso, sono un pazzo. Perché quando toccano la mia passione e i miei valori sono pronto a morire”, ha detto Baldini in conferenza stampa alzando il tono della voce e dando un pugno sul tavolo. “Mi fanno un c.. a me quei ‘grillini’, la Carrarese è dei carrarini!”, ha urlato. Il riferimento è all’amministrazione comunale di Carrara e al sindaco pentastellato Francesco De Pasquale, rei di aver ‘bacchettato’ la Carrarese dopo la scelta della società di giocare nel proprio stadio, seppur a porte chiuse, nonostante il divieto.