Video

Cancelleri, gaffe su Musumeci: “Lo votammo all’antimafia per rimetterlo in carreggiata”. Web insorge VIDEO

musumeci-cancelleri-sicilia

Cancelleri: “Votammo Musumeci all’antimafia per rimetterlo in carreggiata”

ROMA – Giancarlo Cancelleri è il candidato del Movimento 5 Stelle alla presidenza della Regione Sicilia. A pochi giorni dal voto, il candidato scelto dal movimento fondato da Grillo viene intervistato da  Salvatore Gulisano di Piazza Pulita.

Il giornalista chiede all’esponente grillino perché avessero votato alla presidenza della commissione antimafia, Nello Musumeci, candidato sostenuto da liste di Centrodestra con una lunga storia di impegno contro la criminalità.

Cancelleri, in questa occasione risponde facendo riferimento alla tragedia umana che ha colpito Musumeci, con la morte del giovane figlio, avvenuta nel 2012, pur avendo in passato usato parole di stima nei confronti del candidato di Centrodestra e della Lega.

“In un momento di difficoltà della sua vita personale abbiamo fatto un ragionamento non politico, ma umano. In quel momento era giusto anche dargli uno scopo all’interno del Parlamento siciliano. Dargli qualcosa che in qualche modo potesse di nuovo rimetterlo in carreggiata“, queste le dichiarazioni di Cancelleri.

L’esponente grillo prosegue: “Abbiamo voluto dargli un attestato di stima umano perché in quel momento aveva subìto una grave mancanza”.

Il video, ripreso dalle telecamere dei candidati grillini nel corso di una diretta video non passa inosservato e viene postato dal candidato della lista Diventerà Bellissima, Ferdinando Croce, che lo pubblica con l’hashtag #cancellerichiediscusa.

La Rete non l’ha certa presa bene.”Sciacallo“vomitevole”, alcuni dei commenti. C’è chi risponde anche con sarcasmo: “A questo punto voterò per questo signore, così se eventualmente dovessi avere un lutto in famiglia saprò da chi andare per trovarmi una sistemazione all’Assemblea Regionale Siciliana! Che dire, un signore!”.

To Top