Charla Nash, uno scimpanzè le sfregiò il volto: “E’ una vita a metà”

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 gennaio 2014 18:26 | Ultimo aggiornamento: 30 gennaio 2014 18:26
charla-nash

Charla Nash nel 2012

BOSTON – Charla Nash, 60 anni, ha perso la vista e ha il viso ricostruito dagli interventi chirurgici. Non ha una vita normale, vive in una casa di cura, e lotta per riavere l’indipendenza di un tempo.

Nel 2009 questa donna americana del Massachussets è stata attaccata dallo scimpanzè di un amico, in Connecticut.

Un attacco violento che le ha distrutto il volto e la vita. Ora ha occhi di vetro e nuovi denti, nel 2011 ha subito un trapianto completo del volto. “E’ difficile avere una vita, è una mezza vita”, dice lei al Boston Herald che l’ha intervistata a distanza, ormai, di 5 anni dal quel terribile episodio.