--

Hugo Chavez : “Gli Usa dietro i casi di cancro dei leader sudamericani?”

Pubblicato il 29 Dicembre 2011 11:32 | Ultimo aggiornamento: 29 Dicembre 2011 12:23

CARACAS (VENEZUELA) – Per il presidente venezuelano Hugo Chavez dietro i casi di cancro, incluso il suo, che hanno colpito alcuni leader sudamericani (ultima l’argentina Cristina Kirchner) ci sarebbe un complotto degli Stati Uniti. Per Chavez “e’ possibile” che gli Stati Uniti abbiano sviluppato una “tecnologia per far sviluppare i tumori”. Per il presidente venezuelano “e’ molto strano che sia successo a Fernando Lugo (Paraguay), a Dilma Roussef (Brasile) quando era candidata e il predecessore Lula, poi io mentre sto per entrare in un anno elettorale, e ora Cristina. E’ un po’ difficile da spiegare, anche secondo il calcolo delle probabilita’”, ha osservato Chavez.