Checco Zalone canta Kiss Me Licia e fa arrabbiare il mondo gay

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 dicembre 2017 14:53 | Ultimo aggiornamento: 15 dicembre 2017 15:00
Checco-Zalone-omofobo

Checco Zalone canta Kiss Me Licia e fa arrabbiare il mondo Gay

ROMA – E’ bastata una rima scivolosa con la parola “fr…” per guadagnarsi l’appellativo di omofobo. Così Checco Zalone ha scatenato l’indignazione della comunità Lgbt. Ospite di Paolo Bonolis a Music, il popolare comico si è lanciato in uno dei suoi esilaranti riarrangiamenti musicali, sulle note di Kiss Me Licia. Ma alla battuta sul “ciuffo rosso e biondo” di Mirko, il popolo del web è insorto.

“Nel 2017 serve ancora dire “Fr…” per fare ridere?” Si domanda Gay.it. Sui social si è subito scatenata la reazione del mondo omosessuale che ha bollato la battuta come “omofoba” e offensiva. Ma anche molti altri si sono espressi in maniera critica nei confronti del comico pugliese.

Possibile che la verve di Zalone si sia arruginita, dopo due anni di assenza dal piccolo schermo?

https://www.youtube.com/watch?v=O2ISeds7MAo&ab_channel=thebomberofficialtube%21