Video

Youtube. Chiara Appendino spiega le multe ai torinesi. Ma non indossa la cintura

appendino-multe-cinture

Youtube. Chiara Appendino spiega le multe ai torinesi. Ma non indossa la cintura

ROMA – Youtube. Chiara Appendino spiega le multe ai torinesi. Ma non indossa la cintura. Ligia al mantra grillino della comunicazione diretta e senza filtri, la sindaca di Torino Chiara Appendino ha spiegato ai suoi concittadini in diretta Facebook dall’auto di servizio che la conduceva all’aeroporto di Caselle, il principio che dovrebbe ispirare il rispetto del codice della strada e le relative sanzioni. In breve: il Comune di Torino non intende fare cassa con le multe, ma i cittadini dovrebbero pagarle per educazione civica.

Bello, come no: peccato che intanto non indossava le cinture di sicurezza, un obbligo che se violato comporterebbe una sanzione. Anche per chi siede dietro. Un piccolo scivolone, del tipo parlar bene e razzolar male. E infatti sul post dell’Appendino ospitato dal blog 5 Stelle è arrivata immediata la sanzione social: “Fai un video per sensibilizzare la ggente al rispetto delle regole stradali e “dimentichi” la cintura! Cialtroneria 2.0!!”.

 

 

To Top