Chicago, -40 gradi: binari della metro “incendiati” per evitare che si deformino VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 31 gennaio 2019 14:38 | Ultimo aggiornamento: 31 gennaio 2019 14:39
Chicago, -40 gradi: binari della metro "incendiati" per evitare che si deformino

Chicago, -40 gradi: binari della metro “incendiati” per evitare che si deformino

CHICAGO – Chicago sotto la morsa del gelo che sta colpendo in maniera fortissima gli Stati Uniti. Le temperature, in città hanno raggiunto i – 40 gradi: per evitare che i binari del servizio ferroviario suburbano dell’area metropolitana si spacchino o si deformino per via del freddo, il personale della metro e i Vigili del Fuoco, come già accaduto in passato, gli danno fuoco attraverso dei riscaldatori alimentati a gas.

In questo modo, i treni che in città sono praticamente tutti esterni possono continuare ad offrire il servizio. 

Intanto, il gelo negli Usa provoca almeno dieci le vittime. Nelle regioni del Midwest l’ordine delle autorità è di restare a casa. A New York e Washington la colonnina del mercurio in mattinata segna i 14 gradi sotto lo zero. Ad aumentare la percezione del freddo i venti e le correnti del vortice polare. Tantissimi i disagi per i trasporti e negli aeroporti.