Christina West brutalmente picchiata dalla polizia: agenti le fratturano il volto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 settembre 2013 18:22 | Ultimo aggiornamento: 11 settembre 2013 18:41
Christina West brutalmente picchiata dalla polizia

Un frammento del video

TALLAHASSEE (FLORIDA, STATI UNITI) – La polizia di Tallahassee in Florida ha arrestato Christina West, 44 anni, e l’ha letteralmente “conciata per le feste”. La donna è stata fermata dagli agenti a seguito di un incidente commesso contro una casa sulla Kilkenny Drive.

L’arresto brutale è stato filmato di nascosto e le immagini mostrano la signora West sbattuta a terra con forza con la testa schiacciata al suolo. Gli agenti, a quanto pare, alla West asvrebbero rotto l’osso orbitale del viso.

Il distretto di polizia, dopo la diffusione del video si è detto imbarazzato:  “Sono sconvolto nel vedere queste immagini. Non avrei mai immaginato questo da parte del mio dipartimento di polizia” ha spiegato il procuratore di Tallahassee.

(Video sconsigliato ad un pubblico sensibile)