Cina, il camion si ribalta sul ponte: l’autista resta a testa in giù per 3 ore

Pubblicato il 26 luglio 2012 17:27 | Ultimo aggiornamento: 26 luglio 2012 17:27

PECHINO – Nella provincia cinese di Gansu, un camion si è ribaltato su un ponte alto dieci metri. L’autista che era alla guida del mezzo, è stato sbalzato fuori dalla cabina di guida ed è rimasto appeso a testa in giù per ben tre ore.

Il filmato qui presente, mostra l’uomo che viene salvato dai vigili del fuoco. L’autista si è salvato grazie alla sua gamba rimasta impigliata sotto al mezzo pesante. La prima difficoltà dei soccorritori è stata quella di bloccare il pesante automezzo: poi un vigile del fuoco è stato calato con una gru all’altezza del conducente, gli ha inserito un’imbracatura e l’uomo è stato recuperato e trasportato in ospedale.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other