Cina, precipita ascensore in un cantiere: muoiono 19 operai

Pubblicato il 14 settembre 2012 16:49 | Ultimo aggiornamento: 14 settembre 2012 16:49

PECHINO – Un ascensore è precipitato all’improvviso dal 30esimo piano in un cantiere in costruzione nella città cinese di Wuhan, nella provincia di Hubei. Il bilancio dell’incidente è drammatico: i morti sono 19.

La notizia la riporta la televisione di stato CCTV. L’incidente è avvenuto all’1.26 circa e secondo le ultime notizie rilasciate dalle autorità le vittime sarebbero per la maggior parte operai del cantiere. Al momento la causa sembra essere stata la rottura dei cavi di acciaio dell’ascensore, ma le autorità locali hanno aperto un’indagine per chiarire le cause dell’incidente. Gli uomini della squadra dei vigili del fuoco si sono recati sul posto per prestare i primi soccorsi.