Cinema: Julia Roberts interpreta Elizabeth Gilbert, urla e si agita con la sciarpa della Roma al collo

Pubblicato il 13 Settembre 2010 17:11 | Ultimo aggiornamento: 13 Settembre 2010 17:13

Julio Roberts esulta con i tifosi della Roma per la vittoria nel derby

Julia Roberts, scrittrice 41enne reduce da un divorzio che l’ha ridotta sul lastrico si reca a Roma per cercare un po’ di serenita’ e incontra un certo Luca Spaghetti (interpretato da Giuseppe Gandini) che le cambia la vita facendole scoprire il gusto tutto romano dell’esagerazione.

E’ la trama del film ‘Mangia Prega Ama’ di Ryan Murphy tratto dall’omonimo romanzo di Elizabeth Gilbert, in uscita il 17 settembre distribuito dalla Sony Pictures. Luca Spaghetti e’ un nome vero e questo personaggio esiste davvero.

La curiosita’, raccontata dallo stesso Spaghetti a Tele Radio Stereo, e’ che e’ un tifoso accanito della Lazio. “Ho portato Elizabeth a vedere allo stadio Lazio-Sparta Praga e Lazio-Bologna – racconta – e poi siamo andati in un pub a bere birra e a vedere in tv Lazio-Ancona”.

La scrittrice divenne una accesa simpatizzante biancoceleste, a detta dello stesso Spaghetti e “Nel libro si parla della passione per la Lazio che le ho trasmesso”.

Grossa quindi la sorpresa (e delusione da tifoso) nel vedere questa passione letteralmente capovolta: invitato sul set romano di via dei Portoghesi, si e’ trovato davanti un pub ricostruito pieno di tifosi della Roma che assistevano a un derby vinto dai giallorossi con gol di Mancini. Hollywood ha preferito puntare sulla squadra di Francesco Totti che, evidentemente, ha maggiore appeal internazionale. E cosi’ Julia Roberts, che interpreta Elizabeth Gilbert, urla e si agita con la sciarpa della Roma al collo.

“Tra la confusione e la rabbia – spiega Spaghetti – ho minacciato la produzione di chiamare i miei avvocati se non avessero tolto quella sciarpa di dosso all’attore che interpreta me. Ve bene ingrassato di circa trenta chili e con molti capelli in meno, ma romanista no”, conclude. Ecco il video: