YOUTUBE Cinghiate contro la figlia 14enne nell’ufficio della scuola: nessuno interviene

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 maggio 2018 16:42 | Ultimo aggiornamento: 14 maggio 2018 16:44
Cinghiate figlia scuola Miami

Prende a cinghiate la figlia 14enne nell’ufficio della scuola: nessuno interviene

MIAMI – Raymond Rosario ha 44 anni e fa il poliziotto. L’uomo è ora finito sotto accusa per aver massacrato di botte, trascinato per i capelli e preso a cinghiate la figlia, colpevole di [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz – Apps on Google Play] non aver rispettato i professori. L’uomo è ora accusato di abusi nei confronti della figlia di soli 14 anni: lo scorso 19 marzo (il video è stato però diffuso solo ora) è andato a prenderla alla Pinecrest Cove Preparatory Academy di Miami in Florida e l’ha picchiata davanti a tutti, nell’ufficio scolastico, dopo aver saputo che la figlia non si comportava bene.

 Durante le cinghiate e le botte, nessuno ha fatto nulla per fermare l’uomo. Nel filmato postato in Rete e ripreso da una telecamera di sorveglianza si vedono almeno due persone, tra cui una donna, che osservano l’azione facendo finta di nulla. La scuola ha aperto un procedimento per cercare di capire meglio cosa sia accaduto lo scorso 19 marzo.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other