“Clip-Air”, il treno che diventa un aereo (e viceversa)

Pubblicato il 13 Giugno 2013 17:18 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2013 17:18
"Clip-Air", il treno che diventa un aereo (e viceversa)

“Clip-Air”, il treno che diventa un aereo (e viceversa)

LOSANNA – Un gruppo di scienziati del Politecnico di Losanna ha immaginato un nuovo sistema di trasporto modulare  chiamato “Clip-Air”. Si tratterebbe di un aereo che si trasforma in treno e viceversa.

Gli scienziati guidati da Claudio Leonardi, esporranno un modello in scala all’Air Show che si terrà dal 17 al 19 giugno all’aeroporto Le Bourget di Parigi.

A decollare sarebbe l’intero scompartimento, che si trova agganciato a una grande ala. La struttura volante è infatti dotata di ala, serbatoi, motori, carrello e cabina di pilotaggio, al di sotto della quale sarà possibile agganciare da una a tre capsule per il trasporto di passeggeri (fino a 150 persone ciascuna) o merci. Le capsule avrebbero le dimensioni di vagoni ferroviari lunghe 30 metri e pesanti 30 tonnellate, e potrebbero perciò essere trasferite su pianali per viaggiare anche su rotaia.

Clip-Air dovrebbe comunque volare in un futuro non molto prossimo, visto che si tratta di “un progetto a lungo termine”.