Colombia e Venezuela riprendono le relazioni diplomatiche: l’incontro tra Chavez e Santos

Pubblicato il 11 agosto 2010 14:42 | Ultimo aggiornamento: 11 agosto 2010 14:42

I presidenti di Colombia e Venezuela, Juan Manuel Santos e Hugo Chavez, hanno annunciato la ripresa delle relazioni diplomatiche tra i due paesi, interrotte dal 22 luglio scorso. Santos e Chavez hanno divulgato una dichiarazione congiunta al termine di un vertice di oltre tre ore tenutosi a Santa Marta, sulla costa nord della Colombia. Chavez aveva rotto i rapporti con la Colombia dopo che il precedente governo di Alvaro Uribe lo aveva accusato di proteggere guerriglieri colombiani in territorio venezuelano.

Chavez si è impegnato a non ”permettere la presenza di gruppi armati sul suo territorio”, ha affermato Santos al termine del vertice. Senza negare il fenomeno, Chavez ha chiesto che il suo governo non venga accusato però di ”sostenere” i guerriglieri. ”Il governo venezuelano – ha spiegato Chavez – non li sostiene e non li sosterrà, né permetterà la presenza nel Paese di guerriglieri o narcotrafficanti”: