Comacchio, operai uccisi dalla furia dell’acqua: il video

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 settembre 2013 17:51 | Ultimo aggiornamento: 15 settembre 2013 18:46
Comacchio, operai uccisi dalla furia dell'acqua

Un frammento del video choc

COMACCHIO (FERRARA) – Due operai vengono travolti dalla furia dell’acqua mentre lavorano. Per i due non c’è scampo: Fabrizio Veronese, 53 anni di Rovigo, e Guglielmo Bellan, 56 anni di Loreo muoiono annegati.

L’incidente è avvenuto lo scorso 22 febbraio mentre stavano svolgendo lavori di manutenzione sul fondo di una chiusa a Valle Lepri, Comacchio. Le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza della chiusa che riprendono quei drammatici momenti sono state diffuse solo in queste ore.

Il video è stato acquisito dalla procura che ha aperto un fascicolo per omicidio colposo, scrivendo su lregistro degli indagati nove persone tra cui i responsabili dell’Aipo, l’Agenzia Interregionale Po che aveva in carico la manutenzione, e dell’Igm, l’azienda appaltatrice che eseguì i lavori di manutenzione.