Lo condannano a 15 anni di carcere: si alza e dà un pugno al suo avvocato

Pubblicato il 5 ottobre 2012 14:23 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2012 14:23

YORK (SUD CAROLINA, STATI UNITI) – Alla lettura della sentenza che lo ha condannato a 15 anni di carcere, Lamarcus Williamson ha perso il controllo ed ha sferrato un pugno in volto al proprio avvocato davanti al giudice.

Williamson è stato condannato per rapina, aggressione e spaccio di droga: nonostante fosse ammanettato e due agenti della polizia penitenziaria fossero dietro di lui, l’uomo è riuscito a colpire il pubblico difensore Dan Hall, che lo rappresentava di fronte al tribunale di York nel South Carolina.

Ora dovrà scontare altri sei mesi aggiuntivi di detenzione.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other