Francesco Ardu, consigliere M5s parla: suona cellulare, non riesce a spegnerlo e rinuncia VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 agosto 2018 12:35 | Ultimo aggiornamento: 7 agosto 2018 12:37
Francesco Ardu M5s

Francesco Ardu, consigliere m5s parla: suona il cellulare, non riesce a spegnerlo e rinuncia

ROMA – consigliere del M5s, Francesco Ardu, è  entrato in Campidoglio subentrando ad Alisia Mariani. Quest’ultima infatti [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] ha lasciato l’Aula capitolina per andare a vivere in Olanda insieme al compagno e al figlio.

Nel corso di un Consiglio comunale, Ardu ha preso la parola per parlare dei pregi della mobilità sostenibile spiegando agli altri consiglieri che “non c’è posto per tutte le auto”.

Durante l’intervento, però, il suo cellulare ha iniziato a suonare. Francesco Ardu, giovane avvocato pentastellato già portavoce al municipio XV, inizialmente ha provato a continuare con il discorso, poi è stato interrotto una seconda volta. Dopo qulache attimo di silenzio, il consigliere M5s ha preferito rinunciare: “Niente, passo“.

Ma perché Ardu è subentrato alla collega in Campidoglio? Alisia Mariani, in un lungo post scritto dopo le sue dimissioni, aveva spiegato:

“Cittadini prestati alle istituzioni. Questo siamo. E questo saremo sempre. E ora anche io tornerò ad essere una semplice cittadina”.

“La consigliera Alisia Mariani lascia il gruppo M5s di Roma Capitale per motivi personali. Vogliamo ringraziarla per tutto il prezioso lavoro svolto fino ad oggi: una consigliera modello, instancabile e sempre presente. Ha dato un contributo significativo, in particolare, ai lavori della commissione Mobilità e della commissione Turismo di cui era vicepresidente” aveva invece scritto il Gruppo M5s di Roma.