Coronavirus, quando si parla non bisogna abbassare la mascherina: ecco perché VIDEO

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 17 Aprile 2020 12:37 | Ultimo aggiornamento: 17 Aprile 2020 12:37
goccioline saliva

Coronavirus, quando si parla non bisogna abbassare la mascherina: ecco perché

ROMA – Il coronavirus viaggia anche sulle goccioline che emettiamo quando parliamo e respiriamo. A mostrarlo sono i ricercatori del National Institutes of Health americano. Il Covid-29, dunque, non viaggia solo quando si tossisce e strarnutisce.

Lo stesso istituto spiega che per evitare che avvenga la diffusione del virus basterà indossare una mascherina evitando di abbassarla quando parliamo, gesto che in molti fanno inconsapevolmente .

Lo sperimentatore del video che segue parla senza mascherina in uno speciale box. Come si vede nel filmato illuminato grazie ad una luce laser, vengono emesse delle goccioline che nel filmato sono di colore verde. Si tratta di goccioline di dimensioni relativamente grandi (sopra ai 20 micrometri). Il loro numero è tanto più alto quanto più alta è la voce.

Per impedire che accada basterà coprire la bocca con una mascherina. Nel filmato che segue questa parte non si vede. Sempre il National Institutes of Health spiega però che con la bocca coperta da una mascherina, l’emissione di queste goccioline scompare (fonte: La Stampa, YouTube).