Coronavirus, il premier indiano Modi: “Yoga è scudo protettivo contro il Covid-19” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 Giugno 2020 13:00 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2020 13:00
Coronavirus, il premier indiano Modi: "Yoga è scudo protettivo contro il Covid.19" VIDEO

Coronavirus, il premier indiano Modi: “Yoga è scudo protettivo contro il Covid.19”

NEW DELHI  –  Lo yoga contro il coronavirus. Aiuta a costruire uno “scudo protettivo” e un’immunità contro il Covid-19. A dirlo, il premier indiano, Narendra Modi.

In un video in vista della Giornata internazionale dello yoga del 21 giugno, Modi ha parlato di questa antica disciplina come di una vera e propria protezione contro il coronavirus, pur ricordando, comunque, di praticare in casa. 

“Sappiamo tutti che finora nessuno al mondo è riuscito a sviluppare un vaccino contro il Covid-19. Questo è il motivo per cui al momento solo una forte immunità può agire come scudo protettivo, una guardia del corpo per noi e i nostri cari. Lo yoga è un fedele amico nella costruzione di questo scudo protettivo”.

Coronavirus, i contagi in India

L’epidemia da nuovo coronavirus continua a mietere vittime anche in India.

Il nazionalista Modi è un fervente promotore delle pratiche e delle cure tradizionali indiane, che utilizza anche come strumento di influenza culturale all’estero.

Ed è riuscito ad ottenere dalle Nazioni Unite che il 21 giugno sia dichiarata Giornata internazionale dello Yoga.

In vista di domenica il premier, che pratica lui stesso yoga, ha incitato i connazionali a fare altrettanto ma ha invitato tutti a restare in casa, proprio per la pandemia.

“Lo yoga ha un potenziale benefico per le sfide della mente, del corpo e psicologiche. Ci mette alla prova su come riusciamo a vivere in tempi difficili”.

Di recente, il ministero indiano della medicina tradizionale ha anche pubblicato consigli su come la medicina ayurvedica e l’omeopatia tradizionale possano aiutare a combattere il coronavirus. (Fonti: Agi, YouTube)