YOUTUBE Quando Cottarelli diceva: “Io al Governo? Più facile che mi chiedano di giocare nell’Inter”

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 maggio 2018 15:42 | Ultimo aggiornamento: 28 maggio 2018 15:52
Myrta Merlino e Cottarelli

Quando Cottarelli diceva: “Io al Governo? Più facile che mi chiedano di giocare nell’Inter”

ROMA – Carlo Cottarelli ospite a marzo de “L’Aria che Tira” di Myrta Merlino. “Io al governo? [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]. Più facile che mi chiedano di giocare nell’Inter al posto di Icardi”.

Cottarelli è stato apprezzatissimo, nei mesi scorsi, per il suo lavoro svolto con il governo Letta sulla spending review: ora però, come noto, è il neo-premier incaricato. Queste le sue prime parole: “Il presidente mi ha chiesto di presentarmi in Parlamento con un programma che porti il Paese a nuove elezioni. Ho accettato l’incarico di formare un governo come mi ha chiesto il presidente della Repubblica. Sono molto onorato come italiano di questo incarico e naturalmente ce la metterò tutta”, ha spiegato Carlo Cottarelli. “In assenza di fiducia il governo si dimetterebbe immediatamente ed il suo compito è quello dell’ordinaria amministrazione per le elezioni dopo il mese di agosto”.