Courmayeur, frana nella zona di Plan Checrouit sfiora le piste da sci VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 Febbraio 2020 15:09 | Ultimo aggiornamento: 26 Febbraio 2020 15:09
courmayeur frana plan checrouit

Courmayeur, frana nella zona di Plan Checrouit sfiora le piste da sci (foto Ansa)

ROMA – Martedì 25 febbraio si è verificato una frana  nella zona di Plan Checrouit che ha lambito il comprensorio sciistico di Courmayeur in Valle d’Aosta. Nessuna persona è rimasta coinvolta.

La massa di terra ha attraversato un pendio boscato ed è arrivata ai margini della zona innevata artificialmente. “E’ vicino a un’area che ospita dei ristoranti ma, da quanto mi è stato segnalato, non ci sono pericoli per le persone e quindi non sono necessarie evacuazioni”, spiega il vicesindaco, Paolo Corio. Sul posto sono intervenuti la Protezione civile, il Corpo forestale e i Carabinieri.

Il distacco di un prisma tabulare di 800-1.000 metri cubi di volume è avvenuto dal Mont Chétif. In questo modo si è generata la frana che ha travolto il tapis roulant della pista baby. A dirlo è la Struttura attività geologiche della Regione Valle d’Aosta che ha eseguito un sopralluogo.

La neve ha fatto da piano di scivolamento e la roccia non è quindi stata frenata in alcun modo dal terreno: a valle è arrivato così quasi tutto il materiale dello smottamento, proveniente da 150 metri più in alto. Le alte temperature dei giorni, con il gelo e disgelo, possono aver influito sul crollo.

Fonte: Ansa