Coy Mathis, trans a 6 anni. La scuola non gli fa usare il bagno delle femmine

Pubblicato il 1 Marzo 2013 14:40 | Ultimo aggiornamento: 1 Marzo 2013 14:40
Coy Mathis, trans a 6 anni. La scuola non gli fa usare il bagno delle femmine

Coy Mathis, il bimbo trans di 6 anni (foto da Youtube)

DENVER (COLORADO) – E’ transgender a 6 anni, ma la scuola non gli fa usare il bagno delle femmine. Succede in Colorado. I genitori del bambino che si sente una bambina hanno denunciato la scuola elementare.

Quando era alla scuola materna, il piccolo Coy Mathis poteva usare il bagno delle bambine. La madre spiega che lui si sente “transgender già da quando aveva 18 mesi”. E fini a 5 anni non aveva avuto problemi di sorta, né con la scuola né con le compagne.

Arrivata a sei anni, l’istituto ha ufficialmente informato la famiglia dell’obbligo ad utilizzare quello dei maschi o dell’infermeria. Con questa motivazione: “La scuola deve tener conto anche degli altri bambini, dei loro genitori e del futuro impatto che un ragazzo con i genitali maschili che utilizza il bagno delle ragazze potrebbe avere”.

La madre invece ha detto: “Lo sviluppo futuro del corpo di Coy riguarda solo mia figlia e i medici che semmai la opereranno. Temo che verrà discriminata in una fase cruciale del suo sviluppo”.

Su internet intanto si scatena il dibattito: migliaia di commenti sono stati postati sul sito della Cnn, che aveva dato la notizia prima di tutti.