D’Artagnan, il ladro di monetine ci riprova: arrestato a Fontana di Trevi

Pubblicato il 25 ottobre 2011 19:26 | Ultimo aggiornamento: 25 ottobre 2011 19:26

ROMA – D’Artagnan, il disoccupato finito nella bufera per il furto di monetine alla Fontana di Trevi raccontato da Le Iene, ha realizzato un nuovo blitz: è stato bloccato dagli agenti della Polizia Municipale di Roma prima che si facesse il bagno nella fontana.

Per evitare di essere portato in Questura, Roberto Cercelletta alias D’Artagnan, si è tagliato all’addome e, dopo una breve colluttazione, è stato fermato dai vigili. Uno degli agenti è rimasto contuso.

Ecco il video: